Alcol: il 20% degli anziani beve troppo

Un over 65enne su cinque beve alcol oltre i livelli consigliati e ad eccedere sono soprattutto gli uomini, specie se benestanti. Molto spesso però non sanno quali siano le conseguenze dell’alzare troppo il gomito. Nonostante i servizi sociali contro l’abuso di alcol non siano stati istituiti per affrontare i pazienti più anziani, proprio loro sono tra i più esposti alle conseguenze negative sulla salute del vizio del bere e vedono anche aumentare il rischio di confusione mentale e cadute. E’ quanto emerge da un rapporto del King’s College di Londra, riportato dal British Medical Journal (BMJ). I ricercatori hanno utilizzato i dati, anonimi, di 27.991 persone di età superiore ai 65 anni che vivono in Londra. Delle 9.248 persone che hanno riferito di bere alcolici, il 21% ha bevuto oltre i limiti di sicurezza raccomandati dalle linee guida nazionali. Gli uomini rappresentano il 60% dei bevitori e il 65% di coloro che bevono male. Il 5% addirittura supera di oltre doppio le dosi consigliate (bevendo l’equivalente di oltre una bottiglia di whisky a settimana).

Secondo Mark Bellis, della UK Faculty of Public Health, i prodotti alcolici dovrebbero recare avvertenze sanitarie chiare, così come le sigarette o le medicine. “E’ facile per le persone – commenta – scivolare nella routine di bere mezza bottiglia di vino a sera, senza sapere di aumentare, così facendo, il rischio di incorrere in problemi di salute come il cancro e altro. Avere questa informazione è particolarmente importante per i bevitori più anziani, in modo che possano prendere decisioni informate su loro consumo di alcol in un periodo della vita in cui i rischi di malattia aumentano”.

FONTE: (ansa)

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


I cookie statistici aiutano i proprietari di siti Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e riportando informazioni in modo anonimo.

I cookie di preferenza consentono a un sito Web di ricordare le informazioni che modificano il modo in cui il sito web si comporta o sembra, come la tua lingua preferita o la regione in cui ti trovi.

I cookie necessari aiutano a rendere un sito Web utilizzabile abilitando funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito web. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi