Chi viaggia nello spazio si indebolisce il sistema immunitario

La permanenza nello spazio indebolisce il sistema immunitario degli astronauti. I dati raccolti nelle missioni dello Space Shuttle mostrano, infatti, che le funzioni delle cellule programmate per difendere l’organismo vengono alterate in modo significativo durante tutto il periodo trascorso in assenza di gravità. Questo significa maggiori rischi per la salute degli astronauti.

E’ la conclusione dello studio della Nasa pubblicato sulla rivista Microgravity e coordinato da Brian Crucian, del Johnson Space Center. Le missioni sullo Shuttle sono state molto stressanti e impegnative per gli astronauti e si era già visto che nei voli di breve durata gli uomini a bordo vedevano riattivarsi virus come quelli di herpes e varicella, o il citomegalovirus.

I ricercatori hanno però voluto capire cosa accade nelle missioni di lunga durata valutando diversi parametri immunitari. Per questo si sono basati sui campioni di sangue prelevati da 23 astronauti, americani e russi, sia prima della partenza sia durante la permanenza sulla Spazione Spaziale Internazionale.

Sono stati gli stessi membri dell’equipaggio, precedentemente addestrati, a raccogliere i campioni di sangue a bordo. Si è così visto che i livelli dei diversi tipi di cellule immunitarie vengonoalterati durante il volo e che si riducono le funzioni di quelle che dovrebbero essere in prima linea nel difendere il nostro organismo (cellule T). Capire come queste alterazioni immunitarie possano aumentare alcuni rischi per la salute degli astronauti diventa cruciale soprattutto in vista delle future lunghe missioni su Marte.

FONTE: (ansa)

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


I cookie statistici aiutano i proprietari di siti Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e riportando informazioni in modo anonimo.

I cookie di preferenza consentono a un sito Web di ricordare le informazioni che modificano il modo in cui il sito web si comporta o sembra, come la tua lingua preferita o la regione in cui ti trovi.

I cookie necessari aiutano a rendere un sito Web utilizzabile abilitando funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito web. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi