Un corso di laurea in Lego Professorship all'Università di Cambridge

Emerito Professore in Lego: potrebbe sembrare una battuta, o il titolo assegnato al vincitore di una gara di costruzione con mattoncini, e invece la prestigiosa Università di Cambridge istituirà davvero un dipartimento di ricerca dedicato all’interno della Faculty of Education (scienze della formazione).

L’IMPORTANZA DEL GIOCO. Il consiglio accademico ha stabilito che la cattedra prenderà il via nel prossimo ottobre; il titolare sarà direttore del centro di ricerca Play in Education, Development and Learning, ossia sul ruolo del gioco nella formazione, nello sviluppo e nell’apprendimento.

La nascita di questo nuovo dipartimento di studi in seno all’università è stata resa possibile dalla cospicua donazione di 1,5 milioni di sterline da parte della Lego Foundation, una fondazione privata che possiede il 25% del Lego Group (quello che effettivamente produce i mattoncini) e che si occupa di promuovere nel sistema scolastico e nelle istituzioni pubbliche il valore del gioco come strumento per la crescita dei bambini.

PROFESSOR LEGO. Una ulteriore donazione di 2,5 milioni di sterline è invece finalizzata alla creazione della Lego Professorship of Play in Education, Development and Learning; al di là del nome della cattedra, non si sa ancora se il corso prevederà i mattoncini come materia di studio. La posizione è tuttora aperta: aver passato tutta l’infanzia a costruire auto e case di Lego costituirà una credenziale per candidarsi al ruolo di professore?

FONTE: (focus.it)

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


I cookie statistici aiutano i proprietari di siti Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e riportando informazioni in modo anonimo.

I cookie di preferenza consentono a un sito Web di ricordare le informazioni che modificano il modo in cui il sito web si comporta o sembra, come la tua lingua preferita o la regione in cui ti trovi.

I cookie necessari aiutano a rendere un sito Web utilizzabile abilitando funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito web. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi